martedì 24 gennaio 2012

Muffin VEG alle mele

Ho voglia di dolce.......ma sapete quando proprio mettereste la faccia nello zucchero.........?
come posso fare, come come..........????

Ora me lo faccio un dolce, ecco. di quelli che non ti senti in colpa quando lo manci, che non ti fa male, che non ti appesantisce........ma che, come ogni dolce sa fare, ti rende felice!!!

Ravattando in web ho trovato questa:

http://www.veganblog.it/2011/09/04/muffins-vegani/

La ricetta base l ho un pò modificata... 

Ingredienti:
250 gr di farina
30 gr di maizena
200 ml di latte di soia
120 gr di zucchero di canna
3 cucchiai d’olio d’oliva
1 bustine di vanillina
1 bustina di lievito

2 mele

Ho fatto frullare lo zucchero con la maizena nel Bimby, per renderlo sottile
Aggiunto farina, sale e vanilina.
Il latte un pochino alla volta, e dopo l olio
Una delle due mele, a pezzetti. l ho fatta frullare per rendere omogeneo ma se la lasciate a pezzetti vien buona uguale
versato nello stampo con carta da forno...

La seconda mela a fettine sottili affondata nell impasto

IN FORNO!!!!!!!  una mezz oretta a 180.........

Ecco, ora vado a mangiarne ancora un pò XD









domenica 1 gennaio 2012

Il primo Tramonto


La sfera del sole scendeva lentamente, nascondendosi dietro al profilo dei monti attorno. dietro di se una scia color del fuoco.
La mente distante, al pensiero della fine di un anno, che è anche la fine di molte cose.
Davvero sarà stato un caso, ma nasce un nuovo anno e con lui mille progetti...
Tutto cambia, la casa, il lavoro, le speranze.....
Osservo il sole scendere, e lo saluto, come si saluta chi ti ha fatto male, ma ti ha anche accompagnato verso scelte importanti, come un genitore severo.
Ti saluto mio passato, ormai bisogna guardare avanti, bisogna aspettare che il sole di nuovo sorga, illuminando qualcosa di profondamente diverso, qualcosa che nell intimo fa paura.
Illuminami la via, Futuro pieno di speranza, ti prego, accompagnami in quest avventura, dammi la possibilità, tra un anno,di salutarti con le lacrime agli occhi, come un caro amico che parte.....