giovedì 31 luglio 2008

Il Trittico delle Delizie


Jeroen Anthoniszoon van Aken

potrei guardarlo per ore e trovarvi sempre nuove cose...

14 commenti:

Gatta bastarda ha detto...

è il bello di questo trittico... scoprirai sempre particolari nuovi...è meraviglioso

Kat ha detto...

credo di poterlo ritenere il mio preferito...amo vincent ma con Jeroen
ci sono affinità troppo profonde per poterla chiamare solo ammirazione....

tu l' hai letto il libro di streghetta?mi ispira...

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

ok, non c'è problema:
allora, vai nelle impostazioni "layout" della tua pagina, fai "aggiungi un elemento pagina" e lì aggiungi "elenco blog".. dopodichè è un pò uno sbattito perchè devi inserire tutti gli indirizzi dei blog che vuoi inserire, però è utile perchè puoi vedere subito quando qualcuno ha scritto un nuovo post

spero sia tutto chiaro..
ciaooo

ValeTata ha detto...

mmm interessante il post di marco :D chiaro chiaro... anche io vorrei leggere il libro di Cinzia :))) appena finisco quelli che ho comprato ci faccio un bel pensierino :)
tornando al post... ma che è un trittico?!? :P sinceramente non so davvero dove guardare: ci sono un sacco di cose!!!
smack

Kat ha detto...

un trittico è un dipinto composto da 3pannelli. il centrale, fisso, è il più importante e grande, i2laterali sono metà del centrale e richiudibili


prego notare la saccenza.........

Anonima Impiegata ha detto...

oddio cosa vedono i miei occhi!!! io adoro questo "trittico" (in realtà non sapevo che lo fosse e cosa fosse prima di imbattermi in questo post, quindi grazie x l'acculturamento). l'avevo già visto ben 11 anni fa per la prima volta all'interno del cd dei savage garden...conosci? e il cantante spesso ne aveva parlato di quanto lo colpisse questo dipinto! :-)

Anonima Impiegata ha detto...

ah si...adori i catti e felini in genere da quello che ho capito! anche iooooo! w i mici!! i oho una bellissima micia meticcia di nome Brandy....è molto schiva e stronzetta ma le voglio un mondo di bene!! bello il tuo blog. tante cose interessanti e curiose!

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

pazzesca quest'opera!!

(brava che hai inserito il blogroll)

Kat ha detto...

pensate che io ho scoperto l'esistenza di questo pittore del quattrocento leggendo Dylan Dog (per chi conosce D.D. rileggete "Jhonny Freak" e capirete...)

poi ho scoperto che per creare sto pò pò di caos non disdegnava qualche aiutino allucinogeno il buon Jeroen....

benvenuta Anonima!!

lillo ha detto...

grazie per la visita kat, e a proposit anch'io adoro questo quadro... tutta la pittura nordica del '400 in effetti...

sai che è strano? due settimane fa ero a genova, la settimana scorsa sono andato in francia con un genovese trapiantato a torino, e oggi mi ritrovo un commento sul blog da parte di una genovese... è come se genova non volesse lasciarmi andare :-) è una bella sensazione

perciò spero di risentirti presto... tuo

Anonima Impiegata ha detto...

ciao, rispondendo alla tua domanda sul mio blog: "ma l' anonima assistente non ha appena presentato il boy alla famiglia?! " SONO IO QUELLA CHE HA PRESENTATO IL RAGAZZO ALLA FAMIGLIA! IO SON OL'ANONIMA IMPIEGATA. L'ANONIMA ASSISTENTE è UN ALTRA! ti consiglio di leggere dall'inizio altrimenti non ci capirai niente! è troppo una telenovela! ciaooo

Zero ha detto...

Azz.... non lo conoscevo per nulla... e dire che ho studiato arte.... è davvero bello!!!

Kat ha detto...

@lillo:
benvenuto!!genovese si fa per dire...mamma napoletana e papà calabrese m' hanno leggermente influenzato la crescita....

@zero:
benvenuto!!in effetti non è quasi mai compreso nei programmi scolastici, ma è molto interessante.
e poi le immagini visionarie m' han sempre affascinata..

Zero ha detto...

anche a me ;)